MISURATORE DI MORBIDEZZA PER PELLI

    ITEM 57

    Il misuratore di morbidezza ST300 viene utilizzato per determinare la morbidezza della pelle e altri tessuti similari (pelli sintetiche, tessuto non tessuto, etc), secondo le norme internazionale IULTCS / IUP 36 equivalente a UNI EN ISO 17235.
    Questo test non richiede che i campioni vengano tagliati dalla pelle prima del test, quindi non causa danni sulla pelle o sugli altri materiali.

    Questo test non richiede che i campioni vengano tagliati dalla pelle prima del test, quindi non causa danni sulla pelle o sugli altri materiali.
    Il misuratore può essere usato per controlli di produzione, al fine di assicurare uniformità di morbidezza in ogni lotto di pelli e su tutta la superficie di ogni singola pelle.
    Un buon controllo di qualità è un fattore chiave nella gestione di un’attività redditizia e di successo.
    Il Softness Tester consente agli acquirenti di specificare quale grado di morbidezza è richiesto, rimuovendo l’elemento soggettivo.

    Il misuratore può anche essere usato per determinare la durata ottimale della bottalatura a secco delle pelli o il grado di palissonatura.
    I valori di morbidezza ottimali, per ogni singolo tipo di pelle e per ogni lavorazione eseguita, possono essere stabiliti a garanzia dell’uniformità e della ripetibilità dei risultati che si vogliono ottenere.

    Il Softness Tester è disponibile:
    ANALOGICO ST300A graduato in divisioni di 0,1mm (lettura istantanea);
    DIGITALE ELETTRONICO ST300D visualizzazione 0,01 mm / 0.0005 “.
    La versione digitale è dotata di un’interfaccia USB che consente di collegarsi al computer per la trasmissione e l’archiviazione dei dati. È anche possibile la trasmissione wireless dei valori misurati dallo strumento al pc tramite interfaccia (distanza max 200metri e fino a 120 misurazioni).